Crociati senza Croce

Con la nota di oggi del portavoce vaticano Lombardi i Tradizionalisti vengono davvero isolati sul piano piú proprio, quello religioso. Sembra strano, ed era la cosa piú inquietante, ma fino a oggi non si era ancora parlato dell´incompatibilità tra antisemitismo e "croce di Cristo".  Diciamo che la nota e le dichiarazioni di Ratzinger evitano per milioni di credenti lo "scandalo". Con questa parola nelle tradizioni cristiane si indica anche (non solo) l´esperienza di riordinamento affettivo e cognitivo che il fedele vive di fronte ad atteggiamenti o parole che contraddicono la fede da parte di chi si dice autorevolmente cristiano, e che puo´ portare alla perdita irrimediabile della fede. Una sorta di conversione al contrario. E la nota di oggi è un sollievo anche per i non credenti.
Rimane comunque come un macigno il tema della ridefinizione in corso dell´identitàcattolica. Del ruolo  culturale che gli ex scismatici avranno se rimarranno cattolici (mi pare difficile che un popolo che pensa come il misero sacerdote di Treviso possa gradire la fine di questo scisma), del loro facilmente pronosticabile proselitismo nel cattolicesimo. Rimane in sospeso il senso della loro riabilitazione da parte del papa. Appare in ogni caso come un errore, come una sottovalutazione. Il "grande pubblico" dei fedeli però potrebbe aver imparato qualcosa. Che anche il papa può commettere errori, che un progetto culturale identitario è in atto e che va inteso come tale (e quindi non è necessario sposarlo acriticamente), che la teologia ha un´evoluzione storica e non dogmatica, che le opinioni ecclesiologiche si trasformano, che la tradizione è la storia dei mutamenti.  Che la modernità per il cristiano non è un nemico, ma una interrogazione.
About these ads

3 thoughts on “Crociati senza Croce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...