Riprendere il filo

Testamento biologico e "fine vita". Trovo nel post di questo blog l’opportuno rimando a due articoli importanti di un paio d’anni fa, quello del cardinale Martini (qui) e quello di Adriano Sofri (qui), sul caso Welby, ai quali aggiungo le considerazioni di oggi di Gustavo Zagrebelsky (qui). Non è facile riprendere il filo di un ragionamento comune su questo tema, troppi poteri in gioco, ma lo sforzo è necessario e i presupposti culturali di una sintesi ci sono.