Siamo tutti supereroi (se ci lavoriamo un po’)

Ultimamente varie persone, in ambiti diversi, mi hanno chiesto (credo sulla fiducia) come si faccia a scrivere bene. Ovviamente non ne ho alcuna idea, ma al di là delle regole dei vari generi di scrittura (credo che un articolo di storia non si scriva come un post, né un pamphlet come un saggio filosofico – forse), a me piacerebbe fare con parole, informazioni, lessico e sintassi (e di sicuro mi piace leggere) quello che i ragazzi di questo video fanno con il loro corpi, i colori, la musica, cioè raccontare qualcosa, suscitare un pensiero e un'emozione magari semplici ma inaspettati. Un po' è una scusa per postare questo filmato, un po' no (e infatti il filmato l'ho fatto vedere ad alcune delle persone di cui sopra).