Italia e italiani all’estero

L’ho scritto varie volte (per esempio qui) e ne ho parlato nel mio ebook: quella degli italiani all’estero oggi è un’emigrazione particolare, che può essere sfruttata a favore dell’Italia in forme molto nuove (e che bisogna smettere di chiamare fuga dei cervelli, perché così si deforma la questione). Il problema va posto all’attenzione dell’opinione pubblica italiana. Mi fa molto piacere quindi che in questi giorni, da visuali molto diverse, si cominci a parlarne in modo serio (per esempio dal ministro Terzi  con un progetto molto concreto e da Dario Di Vico con una riflessione più ampia).

About these ads

One thought on “Italia e italiani all’estero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...