Is this Sparta?

Teheran vuole le scuse da Hollywood per 30 anni di offese cinematografiche. Poi leggo la lista dei film colpevoli e vedo "300", quello sulla battaglia delle Termopili, in cima alla lista perchè offende i Persiani, che sarebbero poi gli antenati degli Iraniani. A parte che è come se noi ci offendessimo per Ben Hur (film che peraltro visto adesso appare, dal punto di vista estetico e della rappresentazione della romanità, assolutamente debitore allo stile e alla cartapesta fascista), ma a me 300 era sembrato interpretabile in un modo diverso. Una società maschile con un codice di comportamento aggressivo, circondata da nemici e traditori, che con un odio da scontro di civiltà, pur mantenendo pretese morali, lotta fino alla morte contro un impero corrotto e turpe (Ahmadinejad dice "empio e lascivo") che viene da lontano con armi straordinarie. Beh a me sembrava un po’ l’enfatizzazione di uno dei conflitti in corso, un incastro di identità e proiezioni, di revanchismi e prepotenze. Ma probabilmente mi sbagliavo, era solo un po’ come la corazzata Potemkin.