Da non perdere

Mi pare un po’ paradossale che un giornale come Il Fatto Quotidiano, con la sua linea editoriale e il suo numero relativamente ridotto di pagine, non riesca a fare a meno di ingombrare più di mezza pagina con la programmazione televisiva e i "programmi da non perdere".

Annunci

One thought on “Da non perdere

  1. visto che stiamo perdendo i valori civili,
    la democrazia,
    le attese sul futuro,
    la speranza,
    il primato della ragione,
    le conquiste del femminismo,
    con lippi allenatore anche la coppa del mondo,
    almeno rifugiamoci nel virtuale e ringraziamo chi non ci fa perdere qualcosa di “imperdibile”.

    p.s.
    cosa mi sono perso ieri?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...