Senza titolo

Mentre tutti, ma proprio tutti, vogliono capire che cosa è successo a Stefano Cucchi, chi sono i responsabili di quel che è successo, perchè tutti, ma proprio tutti, hanno paura che possa capitare a un loro figlio, a un loro fratello, a un loro amico, e tutti, ma proprio tutti, sono vicini a una famiglia che sta facendo una lotta che serve a tutti, ma proprio a tutti, c’è un sottosegretario che con un qualunquismo e una disumanità disarmanti parla di zombie e di larve, di anoressia. Che squallore.

Annunci

2 thoughts on “Senza titolo

  1. hai ragione…che squallore
    e di persone che commentano e ragionano come Giovanardi ce ne sono tante, qui nella mia città ne incontro tantissime. che tristezza rilevare questa realtà e mi chiedo: quanto tempo passerà e soprattutto quali azioni sarebbero utili a far cambiare questa disumana cultura?
    cosetta

  2. Proprio stamattina mi sono commossa per l’ennessima volta leggendo le dichiarazioni della sorella di cucchi. Sta riuscendo a non perdere la testa nonostante il fratello ammazzato di botte, nonostante giovanardi, nonostante questi orrori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...