I love Anna

Può capitare (grazie a Giulia) di imbattersi nel sito Ikea in cerca di informazioni e di essere invitati a "chiedere ad Anna", la quale immediatamente spiega: "Buongiorno! Sono Anna, la tua assistente online. Posso aiutarti nella navigazione del sito o rispondere a qualsiasi domanda che riguardi IKEA. Mi raccomando scrivi frasi brevi e semplici in modo che io possa capirti meglio!". Perchè frasi semplici? Allora si capisce che si tratta non di una persona in carne e ossa, ma di un programma. E risponde perfettamente a qualsiasi domanda pertinente. E´ovvio allora che venga voglia di fare domande non pertinenti. La prima è la più semplice: "Ma chi sei?". "Anna". Testiamo allora il livello dell´autocoscienza: "Sei una persona?". "Sono un programma. Ma sono specializzata in arredamento per aiutarti ad arredare la tua casa". "Chi ti ha programmata?". "Sono stata creata da una società che si chiama Artificial Solutions. Poi ho ricevuto un addestramento particolare in Italia, da IKEA". Suppongo che il programma funzioni a tags, a parole chiave, a cui corrispondono stringhe di risposte. Ma la precisione è davvero alta. Mi viene in mente che in Giappone, in cui la robotica, che imita i comportamenti degli esseri umani, e non solo i programmi informatici, è massicciamente usata nell´industria, ed esistono delle leggi che limitano la presenza dei robot perchè gli umani rischiano di rimanere alienati stando molte ore con macchine che simulano il comportamento umano. Decido allora di porre qualche domanda "relazionale" e "sentimentale". "Anna, sei felice?". "Qualunque sia l’opinione che stai esprimendo su di me, ti prego di ripeterla usando altre parole. Purtroppo non ho capito!". Eccoci, la poverina non lo sa. Insisto: "Anna, puoi amare?". "Prova a spiegarmi meglio di cosa si tratta". "Anna, qualcuno ti ama?". "Non capisco il tuo dubbio". Allora giro la frittata: "Anna, mi ami?". Qui lei capisce e mi dà picche: "Ma io voglio bene a tutti i clienti d’IKEA".  Mi ritiro in buon ordine. Va bene, Anna, quanto costa una libreria Billy?
Annunci

6 thoughts on “I love Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...