Immortalati

La parola chiave dei media francesi oggi è stata "immortale". Una delle istituzioni più antiche di Francia è infatti l’Académie française, fondata da Richelieu (che qualcuna buona l’ha fatta) con il compito di vegliare sulla lingua francese. Gli "accademici" sono 40 e sono chiamati "gli immortali", sono loro a eleggere i nuovi membri, quando la situazione lo richiede. Proprio oggi Simone Veil, tra le altre cose prima presidente del parlamento europeo, è stata "intronizzata" come immortale dell’Académie. Anche qui siamo nel mezzo di una campagna elettorale durissima (domenica ci sono i ballottaggi), ma i media erano tutti su questo avvenimento, che è andato in onda in diretta, compreso lunghissimo discorso introduttivo del membro più anziano dell’Accademia e cerimoniale, più approfondimenti vari su tutti i canali.

About these ads

Un pensiero su “Immortalati

  1. Anche qui in Italia c'è attesa per il comizio di Berlusconi. Si assiste agghiacciati e impotenti al crollo della democrazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...