Il re è nudo (e non è un bello spettacolo)

A volte le leggi non si capiscono a prima vista. Cioè non si capisce subito perchè alcuni comportamenti debbano essere sanzionati. Soprattutto quando si tratta di leggi su comportamenti economici o finanziari, sul pagamento di tasse o imposte per esempio, su cattive abitudini che danneggiano la comunità, la collettività. E la collettività, si sa, per noi italiani ha di primo acchito un senso un po' astratto. Su queste leggi è facile essere manipolati, fregarci da soli dando retta a chi non le rispetta e ci infarcisce di moralismi al contrario. Arriveremo a capire un giorno, forse non troppo lontano, anche quanto queste leggi facciano il nostro interesse. Però ci sono anche leggi che si capiscono benissimo, sulle quali non si possono fare troppi giri di parole e che hanno sanzioni che ci paiono legittime e sacrosante. Quella che tutela i minorenni da chi si approfitta del loro corpo è una di queste leggi, e nessun moralismo al contrario (tipo: è una libera scelta; ognuno con il suo corpo fa quello che vuole; ma è una persona già adulta e matura, lo si vede da come risponde alle domande e da come bussa alle porte) ci può convincere che sanzionare certi comportamenti sia ficcanasare nella vita privata di qualcuno:

Art. 600-bis Prostituzione minorile
Chiunque induce alla prostituzione una persona di età inferiore agli anni diciotto ovvero ne favorisce o sfrutta la prostituzione è punito con la reclusione da sei a dodici anni e con la multa da €15.493 a €154.937.
Salvo il fatto costituisca più grave reato, chiunque compie atti sessuali con un minore di età compresa tra i quattordici e i diciotto anni, in cambio di denaro o di altra utilità economica, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa non inferiore a € 5.164. (…).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...