Dura minga

La "dimenticanza" di Obama forse segna l'inizio delle pressioni internazionali perché in Italia si cambi governo. Il fallimento italiano sarebbe la fine dell'euro e dell'Europa, il che genererebbe un caos incontrollabile e duraturo. Il rischio è diventato troppo alto per tutti.
Intanto Bossi, il rivoluzionario del dito medio e delle pernacchie (ha fatto altro?), ministro delle riforme istituzionali da tempo immemore, decide di tirare a campare fino a gennaio.

Del resto Standard & Poors è influenzata dai comunisti, i mercati non capiscono nulla (del resto lo diceva il papà di Berlusconi negli anni '50, no?) e la crisi non c'era, era solo un problema di "percezione".
Secondo me "non dura, dura minga, non può durare".

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...