Ricevo da Simona Forti e volentieri pubblico

Alcuni colleghi, professori e soci dell’Associazione, ma non solo, mi hanno scritto in privato, dicendosi d’accordo con la mia presa di posizione, a volte con sfumature diverse o non in toto. Mi auguro che possano esprimere anche in pubblico le stesse riflessioni.

Simona Forti, ordinaria di Storia della Filosofia Politica all’Università del Piemonte Orientale, ed ex segretaria dell’AISDP, che ringrazio molto per il suo graditissimo messaggio, mi autorizza invece a pubblicare le sue considerazioni:

Caro Gianluca, sono d’accordo praticamente con tutto quanto affermi nella tua lettera aperta.  Mi auguro pertanto che il Presidente dell’AISDP la faccia circolare tra tutti i soci: potrebbe diventare l’occasione per una discussione dagli esiti non scontati. Nel recente passato, ci sono state parecchie ‘voci discordanti’ all’interno dell’Associazione, ma purtroppo molto spesso non hanno trovato ascolto o, peggio, sono state recepite come  provocazioni o pretesti moralistici per nascondere tornaconti personali. Forse, anche se con parecchi anni di ritardo, è arrivato finalmente il momento in cui le nostre discipline umanistiche, e le associazioni che le rappresentano nel mondo universitario, incomincino una riflessione seria sulla loro funzione intellettuale. Spero che i cambiamenti in atto possano valere per tutti noi come occasione da non lasciarsi scappare. Con affetto e stima Simona Forti

Annunci

One thought on “Ricevo da Simona Forti e volentieri pubblico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...