Ultimo pezzo sulle presidenziali per Italianieuropei

Ecco l’ultimo articolo di commento alle presidenziali francesi chiestomi dalla Fondazione Italianieuropei. Adesso non ci resta che vedere  domenica chi vince.

Il duello televisivo tra Hollande e Sarkozy è stato ciò che doveva essere: un format televisivo che conferma la maggior parte degli elettori nelle proprie scelte e che sposta un numero di voti non così significativo in una campagna di questo tipo. I giochi, insomma, sono fatti, anche se il risultato non lo conosciamo.

Interessante è allora, a mio avviso, fare brevemente il punto su alcune idee e prospettive poste all’attenzione o affiorate nella campagna presidenziale e che potrebbero divenire centrali nei prossimi mesi o anni (o in certi casi nelle prossime scadenze elettorali di alcuni paesi europei).

Dal punto di vista strettamente politico (e politologico) importante sarà nei prossimi mesi in Francia il tema del rapporto tra le due destre, cioè la destra fino a oggi di governo (tre mandati presidenziali consecutivi) ispirata ai principi del neogollismo, e la destra estrema del Fronte Nazionale, che affonda le sue radici nel buco nero della guerra d’Algeria, vero e proprio antefatto della Quinta Repubblica.

Più in generale, a destra è emerso un tema molto interessante, rilanciato soprattutto nelle ultime settimane di campagna da Sarkozy, cioè quello del ruolo della “nazione” in un mondo globalizzato. Certo, spesso si è usato un lessico che è sembrato otto-novecentesco, ma non per questo la tematizzazione del concetto di nazione (e soprattutto dello Stato) nel processo della mondializzazione dell’economia è risultata inutile o semplicemente ideologica.

Continua a leggere sul sito di Italianieuropei.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...