E adesso basta con i moralismi

In questi mesi nell’opinione pubblica di vari paesi europei abbiamo sentito la panzana della Germania cattiva che vuole affondare l’Europa (essendo cattiva), si è sentito il brusio fastidioso contro il lassismo dei paesi latini (lassisti in quanto latini), si è parlato di un prestito (certo enorme) alla Spagna in termini di “salvataggio”, si è parlato di “paesi virtuosi” (in inevitabile contrapposizione mentale a “paesi viziosi”), si è detto che alcuni paesi dovevano fare “i compiti a casa”, si è puntato il dito contro una volontà di egemonia di Francia e Germania (che come si sa sono egemoniche per natura), si è usato l’assurdo acronimo di “pigs” per i paesi in difficoltà finanziaria. Insomma si è usato un implicito e coperto, ma tutt’altro che inerte o neutro, linguaggio moralista. Il che rischia oggettivamente di deviare l’attenzione dai problemi, che ci sono e sono tanti perché ogni paese ha una sua struttura multisecolare, un’organizzazione differente e debolezze e forze costitutive di natura eterogenea. Forse è il caso di approfittare degli apparentemente buoni risultati del vertice europeo per superare questo linguaggio e pensiero moralisteggiante e di ricordarsi (ricordarsi, perché in fondo fino a pochi anni fa lo tenevamo ben presente) che il progetto dell’unione europea e della moneta unica è l’impresa pacifica più complessa e grandiosa del secolo.

Annunci

One thought on “E adesso basta con i moralismi

  1. Condivido il suo fastidio per gli stereotipi però non capisco perchè lei lo definisca moralismo. Moralismo mi sembra il termine utlizzato dai sostenitori di berlusconi ogni volta che si richiama la questione morale.Credo che in un deficit di morale come l’attuale sia meglio passare per moralisti che il contrario. Salmantra Mario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...