Con buona pace

Con buona pace dei razionalisti irrazionali, che se gli tolgono la rubrica è per l’oscurantismo degli altri; di chi pensa seriamente (e lo scrive) che nel diario scolastico vadano reintrodotti i santi come antidoto alla secolarizzazione; di chi mette sullo stesso piano Babbo Natale e Dante Alighieri; di chi per difendere la Verità dice le bugie; di chi ama le feste etniche ma ritiene che sia più corrette dire “Buone feste” e non “Buon Natale”; di chi crede che per indagare sul mistero basti un dolcevita e un libro all’anno (con fonti di seconda mano) in ogni salotto televisivo; di chi per portare la lumière della ragione deve vivere a Parigi, portare giacche destrutturate, rispondere alla posta e andare da Fazio a spiegare com’era bello una volta quando non eravamo così volgari; di chi dice la natura è la natura, ma non tutto quello che esiste in natura è naturale (e lo decide lui, ovviamente); di chi pensa che se si dice “etiam si Deus daretur” salviamo capra e cavoli; di chi è dogmaticamente senza dogmi. Con buona pace di tutti costoro e di molti altri (me compreso). Buon Natale a tutti.

Annunci

One thought on “Con buona pace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...