Marsilio moderno homo politicus (la recensione del Sole 24 ore)

Dopo aver avuto notizia delle idee radicali contenute nel Difensore della pace di Marsilio da Padova (ca. 1275/90 -1343), papa Giovanni XXII da Avignone ne bolla l’autore come il peggior eretico del suo tempo. Marsilio è però al sicuro, ha già lasciato Parigi – e quindi abbandonato la sua carriera accademica – e ha raggiunto la corte dell’imperatore Ludovico di Baviera. Anzi è già suo consigliere politico e marcia al suo fianco verso Roma.
Il filosofo e medico Marsilio da Padova diventa subito simbolo di contestazione radicale dell’ideologia papale. La curia pontificia individua nel suo libro 240 pestiferi errori, per lo più riguardanti l’autorità politica della chiesa di Roma.

La recensione al mio libro Marsilio da Padova continua sulla versione on line del Sole, o nell’immagine qui di seguito.
Grazie molte agli amici del Sole e grazie a Thomas Pruegl che ha recensito il libro.

19905_10201261536963465_952268526_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...